SKILLS40.ONLINE E' IL PORTALE FAD ASINCRONO PER LA FORMAZIONE 4.0 DI SKILLS CONSULTING srl: info@skills.it

300 ore complete di quiz distribuite in 25 moduli

Tecnologie abilitanti e propedeutiche alla digitalizzazione delle imprese

Le tecnologie IoT

Il ruolo fondamentale delle tecnologie IoT nella trasformazione digitale industriale. In questo corso parleremo della quarta rivoluzione industriale che sta investendo il nostro paese, le tecnologie abilitanti ed in particolare dell’IoT a servizio di PMI e GA. Parleremo del ruolo dell’ internet of things per raggiungere la sostenibilità industriale e e delle competenze lavorative. In ultimo vedremo le soluzioni innovative che ci offrono le aziende per incrementare la competitività ed attuare i piani di industria 4.0.

Obiettivi del corso
Fornire ai partecipanti le informazioni principali sui vantaggi delle innovazioni inerente l’industria 4.0, capire quali sono gli obiettivi per le aziende del futuro e quali sono i processi per acquisire sempre più competitività, conoscere i principi per avviare processi di sostenibilità, conoscere aziende che forniscono tecnologie abilitanti da implementare presso le proprie realtà produttive.

Durata complessiva
Questo corso ha una durata complessiva di 5,5 ore, test di apprendimento esclusi.

Programma

Cap.01 Le tecnologie abilitanti nel piano nazionale Impresa 4.0
Lezione 1.1 Introduzione al corso
Lezione 1.2 Cosa sono le tecnologie abilitanti
Lezione 1.3 Quali sono le tecnologie abilitanti
Lezione 1.4 Le tecnologie propedeutiche o complementari

Cap.02 IOT (Internet of things)
Lezione 2.1 Premessa
Lezione 2.2 Cos’è la IOT
Lezione 2.3 IOT le origini
Lezione 2.4 IOT a cosa serve
Lezione 2.5 IOT come funziona

Cap.03 Architettura IOT
Lezione 3.1 Stack architetturale IoT
Lezione 3.2 Possibili attacchi e relativi supporti alla sicurezza
Lezione 3.3 Protocolli di comunicazione in Internet of Things
Lezione 3.4 Bluetooth Low Energy
Lezione 3.5 Supporto alla sicurezza: Secure Simple Pairing (SSP)
Lezione 3.6 Analisi e progettazione per verificare vulnerabilità
Lezione 3.7 Analisi e progettazione per contromisure
Lezione 3.8 Metodologie agili
Lezione 3.9 Principi ed Ecosistema Agile

Cap.04 IOT e Sicurezza
Lezione 4.1 Un mercato in crescita: IOT
Lezione 4.2 IoT, il quadro regolatorio europeo
Lezione 4.3 I punti critici dell’IoT
Lezione 4.4 Misure tecniche e organizzative dell’approccio risk based
Lezione 4.5 IoT, i rischi per la sicurezza
Lezione 4.6 Prospettive di sviluppo dell’IoT

Cap.05 Il futuro della connettività: abilitare l’internet delle cose
Lezione 5.1 Le offerte di connettività
Lezione 5.2 Requisiti di connettività in tutti i settori
Lezione 5.3 I fattori aziendali per determinare le soluzioni a maggiore trazione
Lezione 5.4 Strumenti sensorizzati per la salute del lavoratore
Lezione 5.5 Gli elementi di una forte strategia di connettività a breve termine

Cap.06 Campi di sviluppo ed esempi
Lezione 6.1 IOT e campi di utilizzo
Lezione 6.2 Smart City
Lezione 6.3 Smart Agricoltura
Lezione 6.4 IoT e Pubblica amministrazione
Lezione 6.5 Smart Manufacturing
Lezione 6.6 Smart Retail
Lezione 6.7 Smart Health
Lezione 6.8 Smart Utility

Cap.07 Iot e businnes
Lezione 7.1 Piano di governo per l’internet of things nelle aziende
Lezione 7.2 IOT e l’intelligent manufactoring

Cap.08 Smart manufacturing
Lezione 8.1 Le origini
Lezione 8.2 Smart manufacturing: tecnologie e competenze necessarie
Lezione 8.3 Effetti della trasformazione: produttività e reddittività

Cap.09 Come una azienda interpreta l’innovazione nell’ottica della competitività
Lezione 9.1 Caso studio: ARKEN
Lezione 9.2 Caso studio: CUBO DESIGN
Lezione 9.3 Caso studio: CALEFFI

Cap.10 Iot e lavoro
Lezione 10.1 Introduzione
Lezione 10.2 Sicurezza sul lavoro
Lezione 10.3 Dispositivi innovativi per la sicurezza sul lavoro
Lezione 10.4 Strumenti sensorizzati per la salute del lavoratore
Lezione 10.5 Il futuro del lavoro
Lezione 10.6 Innovazione e competenze per il lavoro che cambia: il re-skilling
Lezione 10.7 Strategia europea e il contrasto al mismatch
Lezione 10.8 La sostenibilità sociale nella manifattura e il lavoro 4.0

Cap.11 Aziende che offrono innovazione per le aziende
Lezione 11.1 PTC
Lezione 11.2 Casi pratici
Lezione 11.3 Tecnologia Thing Worx
Lezione 11.4 Tecnologia: Vuforia
Lezione 11.5 Tecnologia PLM

Cap.12 Conclusioni
Lezione 12.1 La conclusione di un percorso

Non eliminare e lasciare vuoto
Che caratteristiche ha il vostro percorso formativo?

La formazione erogata è conforme a quanto previsto dal Piano Nazionale Impresa 4.0. È un percorso formativo che permette ai dipendenti dell’azienda di formarsi sulle tecnologie rilevanti in generale per il processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, grazie a 200 ore di formazione, articolate in 25 ambiti specifici, che al contempo consentono all’impresa di maturare un credito d’imposta che va dal 30% al 50% del costo orario dei dipendenti che vengono formati.

La misura del credito d’imposta è aumentata per tutte le imprese, fermo restando i limiti massimi annuali, al 60% nel caso in cui i destinatari della formazione ammissibile rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati o molto svantaggiati, come definite dal decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 17 ottobre 2017.

Che grado di difficoltà hanno i corsi?

Il nostro è un percorso formativo compiuto, distribuito in 25 distinti corsi, ognuno dei quali è stato costruito con singole lezioni video complete di test finale utile a passare alla lezione successiva.
Se il test non viene superato è necessario ripetere la lezione che lo precede e solo completando tutte le lezioni sarà possibile arrivare al momento di verifica finale, il cui completamento è dato dal passaggio di un ulteriore numero di quiz a risposta multipla pari a due per ora di corso sostenuto.

Ci sono vincoli di orario o di inizio delle lezioni?

No, è possibile seguire i corsi in qualunque ora del giorno o della notte, in quanto le lezioni sono erogate in modalità asincrona e pertanto, al contrario dei webinar, non hanno un orario imposto di inizio e di fine.

Posso vedere l'avanzamento dei miei dipendenti?

Si, possiamo farvi accedere agli stati di avanzamento della formazione del vostro gruppo di dipendenti.
Il portale che utilizziamo per l'erogazione della formazione è molto avanzato e, tra le varie funzioni, comprende la possibilità di estrarre log dettagliati molto precisi.

Chi mi consigliate di formare in azienda?

Il percorso formativo che abbiamo preparato ha una complessità medio-alta ed è diretto ai settori centrali dell'azienda.
Dalla direzione a tutto il reparto marketing, passando da chi si occupa di amministrazione a tutta l’area commerciale e gestione relazioni con i clienti, fino ai vari project manager e responsabili di produzione e logistica.

Posso parlare con Voi per chiarire dei dubbi?

Si certo! Il confronto è sempre gradito. Solitamente dialoghiamo tramite la piattaforma di videoconferenze Google Meet.
Basta inviarci anche una semplice mail, oppure compilare il form per la richiesta di approfondimenti delle procedure. Rispondiamo sempre in tempi molto brevi.