SKILLS40.ONLINE E' IL PORTALE FAD ASINCRONO PER LA FORMAZIONE 4.0 DI SKILLS CONSULTING srl: info@skills.it

300 ore complete di quiz distribuite in 25 moduli

Tecnologie abilitanti e propedeutiche alla digitalizzazione delle imprese

La Manifattura additiva

La Manifattura Additiva a favore del business delle aziende. Questo corso è rivolto a tutte le aziende che vogliono innovarsi e trarre beneficio economico e aumentare la loro competitività nell’utilizzo di nuove tecnologie abilitanti facenti parte dell’industria 4.0. Nel corso verranno spiegate quali sono le tecnologie abilitanti per l’industria 4.0, cosa comporta e quali sono i vantaggi nello scegliere la manifattura additiva, i settori interessati e le nuove professioni. Qui troverete spunti ed esempi concreti che vi faranno capire l’importanza di essere innovativi. Non solo strumenti 4.0 ma anche lavoro 4.0.

Obiettivi del corso
Capire l’importanza dell’innovazione, i suoi benefici, cosa chiede il mercato, le nuove strumentazioni per il digital manifacturing, i nuovi ruoli e competenze professionali che nascono con l’industria 4.0.

Durata complessiva
Questo corso ha una durata complessiva di 5,5 ore test di apprendimento esclusi.

Programma

Cap.01 Le Tecnologie abilitanti nel piano nazionale Impresa 4.0
Lezione 1.2 Quali sono le tecnologie abilitanti
Lezione 1.3 Le tecnologie propedeutiche o complementari

Cap.02 Gli incentivi per l’Industria 4.0: la normativa
Lezione 2.1 La strategia Industria 4.0 e la sua riforma
Lezione 2.2 La riforma delle misure fiscali “Industria 4.0”
Lezione 2.3 Dal super e iperammortamento al credito d’imposta per investimenti in beni strumentali
Lezione 2.4 Nuova Sabatini
Lezione 2.5 Sostegno al credito e alla liquidità – prima parte
Lezione 2.6 Sostegno al credito e alla liquidità – seconda parte
Lezione 2.7 Sostegno al credito e alla liquidità – terza parte
Lezione 2.8 Credito d’imposta per investimenti in ricerca e sviluppo
Lezione 2.9 Il credito di imposta in ricerca e sviluppo ex art. 3 D.L. n. 145/2013
Lezione 2.10 Il nuovo credito di imposta per investimenti in ricerca e sviluppo
Lezione 2.11 Credito d’imposta per le spese di formazione nel settore delle tecnologie 4.0 e altri interventi

Cap.03 Digital Manufacturing
Lezione 3.1 Definizione
Lezione 3.2 Tipi di manufacturing: il cloud manufacturing
Lezione 3.3 Tipi di manufacturing: il social manufacturing
Lezione 3.4 PMI e il digitale

Cap.04 Additive Manufacturing: dalla storia alle tecniche di utilizzo
Lezione 4.1 Introduzione
Lezione 4.2 La storia
Lezione 4.3 Manifattura additiva e sottrattiva
Lezione 4.4 Quando usare la manifattura additiva e sottrattiva
Lezione 4.5 Gli strumenti per la manifattura additiva
Lezione 4.6 gli hub del 3d: Thingiverse e non solo
Lezione 4.7 I materiali per la stampa 3d
Lezione 4.8 La tecnologia Fused Deposition Modeling
Lezione 4.9 Dalla prototipazione alla produzione

Cap.05 Progettare per l’Additive Manufacturing
Lezione 5.1 Il processo di produzione
Lezione 5.2 La concettualizzazione del modello CAD
Lezione 5.3 Ottimizzazione topologica
Lezione 5.4 Algoritmi di calcolo per l’ottimizzazione topologica
Lezione 5.5 Procedura di ottimizzazione topologica
Lezione 5.6 Conversione in STL
Lezione 5.7 Dal trasferimento e manipolazione del file STL al file G-Code
Lezione 5.8 Setup della macchina e deposizione
Lezione 5.9 Pulizia del prodotto

Cap.06 Manifattura Additiva: gli scenari oggi
Lezione 6.1 Le nuove necessità di mercato
Lezione 6.2 Dalla produzione di massa alla personalizzazione di massa
Lezione 6.3 Strumenti per ottenere risultati
Lezione 6.4 Meno scorte in magazzino
Lezione 6.5 Meno vincoli di progettazione
Lezione 6.6 La prototipazione rapida
Lezione 6.7 Stampa 3D ed ecosostenibilità
Lezione 6.8 Le economie di scala

Cap.07 I settori di applicazione
Lezione 7.1 Applicazioni aerospaziali, per l’industria dell’auto, dei giocattoli e oggettistica
Lezione 7.2 Applicazioni biomedicale e sanitario – prima parte
Lezione 7.3 Applicazioni biomedicale e sanitario – seconda parte
Lezione 7.4 Applicazioni automotive
Lezione 7.5 Applicazioni architettura, design e costruzioni
Lezione 7.6 Applicazioni nella gioielleria e moda
Lezione 7.7 Applicazioni nel Packaging
Lezione 7.8 Applicazioni nello sport
Lezione 7.9 Applicazioni nello spettacolo

Cap.08 Digital Manufacturing: le nuove professioni
Lezione 8.1 Le competenze necessarie per lavorare nell’additive manufacturing
Lezione 8.2 le nuove figure professionali

Cap.09 Digital Manufacturing: tra futuro e innovazione
Lezione 9.1 Un mercato da 31 miliardi entro il 2029
Lezione 9.2 Siemens e la piattaforma collaborativa per l’Additive Manufacturing “on demand”
Lezione 9.3 la stampa 3D: in Italia è un business in crescita continua

Cap.10 La stampa Green
Lezione 10.1 Quando la stampa diventa davvero green
Lezione 10.2 Gli scarti della lavorazione della canapa diventano plastica vegetale

Cap.11 Conclusioni e saluti
Lezione 11.1 Conclusione di un percorso
Lezione 11.2 Saluti finali

Non eliminare e lasciare vuoto
Che caratteristiche ha il vostro percorso formativo?

La formazione erogata è conforme a quanto previsto dal Piano Nazionale Impresa 4.0. È un percorso formativo che permette ai dipendenti dell’azienda di formarsi sulle tecnologie rilevanti in generale per il processo di trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, grazie a 200 ore di formazione, articolate in 25 ambiti specifici, che al contempo consentono all’impresa di maturare un credito d’imposta che va dal 30% al 50% del costo orario dei dipendenti che vengono formati.

La misura del credito d’imposta è aumentata per tutte le imprese, fermo restando i limiti massimi annuali, al 60% nel caso in cui i destinatari della formazione ammissibile rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati o molto svantaggiati, come definite dal decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 17 ottobre 2017.

Che grado di difficoltà hanno i corsi?

Il nostro è un percorso formativo compiuto, distribuito in 25 distinti corsi, ognuno dei quali è stato costruito con singole lezioni video complete di test finale utile a passare alla lezione successiva.
Se il test non viene superato è necessario ripetere la lezione che lo precede e solo completando tutte le lezioni sarà possibile arrivare al momento di verifica finale, il cui completamento è dato dal passaggio di un ulteriore numero di quiz a risposta multipla pari a due per ora di corso sostenuto.

Ci sono vincoli di orario o di inizio delle lezioni?

No, è possibile seguire i corsi in qualunque ora del giorno o della notte, in quanto le lezioni sono erogate in modalità asincrona e pertanto, al contrario dei webinar, non hanno un orario imposto di inizio e di fine.

Posso vedere l'avanzamento dei miei dipendenti?

Si, possiamo farvi accedere agli stati di avanzamento della formazione del vostro gruppo di dipendenti.
Il portale che utilizziamo per l'erogazione della formazione è molto avanzato e, tra le varie funzioni, comprende la possibilità di estrarre log dettagliati molto precisi.

Chi mi consigliate di formare in azienda?

Il percorso formativo che abbiamo preparato ha una complessità medio-alta ed è diretto ai settori centrali dell'azienda.
Dalla direzione a tutto il reparto marketing, passando da chi si occupa di amministrazione a tutta l’area commerciale e gestione relazioni con i clienti, fino ai vari project manager e responsabili di produzione e logistica.

Posso parlare con Voi per chiarire dei dubbi?

Si certo! Il confronto è sempre gradito. Solitamente dialoghiamo tramite la piattaforma di videoconferenze Google Meet.
Basta inviarci anche una semplice mail, oppure compilare il form per la richiesta di approfondimenti delle procedure. Rispondiamo sempre in tempi molto brevi.